spacer.png, 0 kB
             Image 

       ATTIVITÀ FISICA,
        SALUTE E BICI

        SCHEDE TECNICHE
        DIVULGATIVE FIAB

     Image

  IL BICICPLAN COMUNALE

      

  INTERSEZIONI CICLABILI

      

MODERAZIONE DEL TRAFFICO             ISOLE AMBIENTALI

       
    

  

          

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Home
CicloTrekking - Dom 4.5.2014
Scritto da Carmine Lia   
Wednesday 30 April 2014

  Domenica 4 Maggio 2014

Monte Aureo

Amalfi (SA)

Atrani - Monte Aureo

Descrizione: Il monte Aureo, su cui svetta la Torre dello Ziro , si affaccia sul mare dividendo i paesi di Atrani e Amalfi. In bici fino ad Amalfi poi trekking dalla Valle delle Ferriere fino alla valle del Dragone, passando per Pontone.

Programma: Appuntamento alla stazione di Salerno alle ore 9:10. Partenza in bici alle 9:20 in direzione di Amalfi con arrivo alle 11:00 circa. Ad Amalfi si lasciano le bici presso il ristorante Stella Maris che si affaccia sulla spiaggia e si prosegue a piedi per la Valle delle Ferriere risalendo il fiume Canneto. Arrivati alla Ferriera si devia per Pontone prendendo il sentiero Giustino Fortunato. A Pontone passata la chiesa di Santa Maria del Carmine si sale al Monte Aureo facendo diverse tappe, la prima alla Torre dello Ziro, poi su al belvedere e poi su ancora fino al Castello a circa 300m sul mare. Si ritorna a Pontone fino alla scalinata che porta sul versante di Atrani. Scendendo tra profumati limoneti si arriva al torrente Dragone, attraversato un grazioso ponticello in pietra, si raggiungono le prime case di Atrani. Una volta nel borgo, infilandosi tra vicoletti e scalinatelle si ritorna ad Amalfi a riprendere le bici. Arrivo previsto alle 16:00. Il ritorno a Salerno è previsto per le 18:00.

Distanza: 53 km in bici e 8 km di sentiero 

Difficoltà bicicletta:  *** (percorso medio con salite di medio livello) - Difficoltà sentiero: Turistico con lunghe scalinate 

Capogita:  Carmine Lia: tel. 329 3868277

Informazioni:

  • Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 20.00 di sabato 3/5
  • Il sentiero che porta al monte è percorribile da tutti: ma meglio aver scarpe idonee per il trekking
  • Pranzo al sacco a cura propria
  • La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita;
Ultimo aggiornamento ( Friday 02 May 2014 )
 
CicloEscursione - Dom 27.4.2014
Scritto da Carmine Lia   
Thursday 24 April 2014

  Domenica 27 Aprile 2014

Vesuvio

Ercolano (NA)


Andy Warhol - Vesuvius
Andy Warhol - Vesuvius

Descrizione: Vesuvio, rigorosamente dal basso verso l'alto... Con estremo rispetto.

Programma: Appuntamento Piazza Ferrovia di Salerno ore 09.00, con partenza alle ore 9.19.

Da Napoli Centrale, dove si arriverà in treno (partenza da Salerno con treno regionale 34502 alle ore 9.19, con arrivo alle 10.10)
si procede in direzione Portici. E fin lì si pedala su strada brutta, ma pianeggiante.

Superata anche Ercolano, ci si avvicina lentamente alle pendici del Vesuvio. Arrivare su, a quota 1000, al piazzale dove termina la strada e si può solo proseguire a piedi per una visita al cratere,  è dura.
Ne vale la pena, però. Anche per chi dovesse sospingere la propria bici per qualche tratto, lungo i circa 12 km di salita, con pendenze impegnative (in media, dal 7 all'11%).

Il percorso è su strada asfaltata, che negli ultimi chilometri lambisce l'inquietante Valle del Gigante, dove si incontrano l'Atrio del Cavallo (in direzione ovest) e la Valle dell'Inferno (più ad est), in una profonda incisione che separa nettamente quanto rimane dell'antica caldera del Monte Somma dal cono del Vesuvio.

Per la visita guidata al cratere si paga un biglietto di 10 euro: l'escursione ha una durata media di 90 minuti.

Si potrà rientrare a Salerno da Napoli (treni regionali alle ore 16.35, 17.30, 17.51, tutti sulla linea a nord del Vesuvio); o da Torre Annunziata (treni regionali alle ore 16.25, 17.35, 18.00)

Distanza:  km 55 - Difficoltà:  **** (percorso medio con una salita più che impegnativa)

Capogita:  Guido Celentano - Riferimento Carmine Lia: tel. 329 3868277

Informazioni:

  • Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 20.00 di sabato 26/04
  • Lungo la salita che porta al Vesuvio non si trovano punti per rifornimento d'acqua
  • Il sentiero che porta al cratere è percorribile da tutti: ma meglio aver scarpe idonee ad affrontare un tracciato spesso polveroso e scivoloso
  • Per la discesa in bici, sarà bene avere mantellina antivento
  • La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita;

Per informazioni sull'area del Parco del Vesuvio, e sulla storia del vulcano:

Ultimo aggiornamento ( Friday 25 April 2014 )
 
CicloEscursione - Lun 21.4.2014
Scritto da Administrator   
Thursday 17 April 2014

  Lunedì 21 Aprile 2014

Pasquetta in bici a Cicerale



Descrizione: Immersi nella natura dei primi e più settentrionali rilievi montagnosi del Cilento, trascorreremo la pasquetta tra i caratteristici comuni di Giungano e Cicerale, da dove si gode di un panorama unico su tutta la Piana del Sele.

Programma: Appuntamento a Piazza Ferrovia di Salerno alle ore 07:45. Treno+bici da Salerno a Paestum con Treno Regionale N° 3453 delle 08.04. Dopo un buon caffè davanti ai magnifici templi di Paestum, partenza su percorso pianeggiante per i primi chilometri per poi iniziare una lenta risalita che ci porterà fino a Giungano e poi a Cicerale. Proseguiremo poi fino all'azienda agricola Gargaro che metterà a disposizione il forno per la preparazione delle pizze cilentane! Ci intratteremo qui per festeggiare la pasquetta e poi ridiscindere a valle a fine giornata. Se i tempi lo permetteranno sarà possibile fare la discesa passando per Trentinara, Capaccio e la Madonna del Granato. Rientro a Salerno con treno Regionale N° 34516 delle ore 18,03 (leggi nota sotto circa la disponibilità dei treni).

Distanza:  Km 50 circa  

Difficoltà: *** (percorso medio con qualche salite impegnativa)

Capogita: Gargaro Giuseppe - tel. 3299836452 -Email: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo e Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo (inviare adesione ad entrambi)

Informazioni:

  • Si prega di confermare la propria adesione entro le ore 12.00 di sabato 19/04.
  • Contributo pizza e vino 5,00 € a persona. Il resto delle pietanze sarà a cura propria, sono ben accetti piatti pasquali!!
  • La partecipazione è aperta ai soli soci FIAB Salerno.
  • N.B.: Nonostante il Lunedì di Pasquetta Trenitalia organizzi la giornata nazionale Bicintreno per favorire la mobilità sostenibile, la nostra richiesta per l'occasione di garantirci spazi liberi nelle apposite carrozze bici sui treni indicati, non è stata accolta!! Siccome per esperienza sappiamo che i treni di pasquetta sono affollatissimi abbiamo scelto all'andata un orario che "dovrebbe" permetterci la trasferta. Il treno per il ritorno delle 18,03 è anch'esso fortemente a rischio per affollamento, quindi si dovrà essere preparati a prendere i treni successivi (19,40 - 20,43 - 21,51) oppure in bicicletta fino a Salerno.  
Ultimo aggiornamento ( Thursday 17 April 2014 )
 
CicloEscursione - Dom 13.04.2014
Scritto da Carmine Lia   
Thursday 10 April 2014

  Domenica 13 Aprile 2014

Visita all'Azienda Agricola Vuolo

Giovi (SA)


(foto Daniela Ruffolo)

Descrizione: L'azienda di Mila Vuolo è situata sulle Colline Salernitane e si estende per 12 ettari, suddivisi più o meno in parti uguali tra vigneto, uliveto e noccioleto. L'azienda opera in regime di agricoltura biologica e produce vini IGT della varietà Aglianico e Fiano e un ottimo olio extravergine DOP. Riconoscimenti nazionali e internazionali hanno reso questa piccola realtà ben nota sia in Italia che all’estero.

Programma: Appuntamento Piazza Ferrovia di Salerno ore 08:50, partenza ore 9:00. Si sale verso le colline di Giovi fino alla località Rufoli dove è situata l'azienda, arrivo previsto alle ore 10:00 circa. Visita dell'azienda accompagnati dalla cordialità di Mila e degustazione dei suoi vini. Il ritorno a Salerno è previsto per le ore 13:30.

Distanza:  km 20 - Difficoltà:  **/* (percorso breve con qualche salita di medio livello)

Capogita:   Carmine Lia: tel. 329 3868277

Informazioni:

  • Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 18.00 di sabato 12/04
  • La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita;
Ultimo aggiornamento ( Thursday 10 April 2014 )
 
Iniziativa FIAB Salerno - Mer 9.4.2014
Scritto da Carmine Lia   
Wednesday 02 April 2014

Mercoledì 9 Aprile 2014

Primo Soccorso

Primo Soccorso

L'associazione "Cycling Salerno" FIAB nell'ambito delle proprie attività di promozione dell'uso della bicicletta e del cicloturismo, organizza un incontro rivolto ai capo-gita e ai soci della Fiab durante il quale saranno trattate le seguenti tematiche:

  • Tecniche base di primo soccorso (Basic Life Support)
  • Traumi ed emorragie
  • Morso di vipera e insetti
  • Colpo di calore

 L'incontro è fissato per il giorno 9 Aprile 2014 alle ore 19,15 presso la sede della Allianz Bank di Salerno in C.so Garibaldi 130.

Il corso è aperto a tutti i soci FIAB.  La partecipazione dei non soci è ammessa previo tesseramento, che può essere fatto in sede.

Ultimo aggiornamento ( Wednesday 02 April 2014 )
 
5 x1000 FIAB
Scritto da Administrator   
Friday 07 March 2014
Diventa anche tu testimonial di FIAB.
Invia la tua foto all’indirizzo  Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Ritrovati sul sito www.fiab-onlus.it

 


Ultimo aggiornamento ( Friday 07 March 2014 )
 
CicloEscursione - Dom 06.04.2014
Scritto da Carmine Lia   
Thursday 03 April 2014

  Domenica 6 Aprile 2014

Costiera Amalfitana

Colli di S. Pietro


Descrizione: Kowaliska, limoni, cianciole, Viesco, Gambone, Salicerchio, cartiere, Escher, dogi, Magnani, roccia, 1853, saraceni, Tordigliano, Castelluccia, Sirene ...

La Costiera non è un "luogo comune".

La percorreremo per intero, fino ai Colli di S. Pietro, dove la strada amalfitana si affaccia e si ricollega al versante sorrentino. Da lì, il ritorno. Lungo lo stesso itinerario. Per scoprire, e stupircene, tutto quel che non si era visto all'andata, avendo avanti un altro orizzonte, e una diversa luce.

Così si comprende meglio il paesaggio, si entra nel territorio, lo si intepreta non come successione di suggestioni, ma come una storia.

In tutto, 100 chilometri, o poco meno. Non superando mai i 250 metri di quota.

Chi lo vorrà potrà fermarsi dove vorrà, lungo il percorso d'andata, misurando le proprie forze sulla propria "giusta" distanza. Il gruppo lo riaccoglierà, al proprio ritorno, per rientrare tutti insieme a Salerno.
 

Programma: Appuntamento Piazza Ferrovia di Salerno ore 08:45, partenza ore 9:00. Il ritorno a Salerno è previsto per le ore 17:00.

Distanza:  km 100 - Difficoltà:  **** (percorso lungo, con qualche salita)

Capigita:   Guido Celentano e Carmine Lia: tel. 329 3868277

Informazioni:

  • Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 20.00 di venerdì 05/04
  • La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita;
Ultimo aggiornamento ( Thursday 03 April 2014 )
 
Iniziativa FIAB Salerno
Scritto da Administrator   
Friday 28 March 2014

  INIZIATIVE PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE E LA SICUREZZA STRADALE A SALERNO

LA F.I.A.B. (FED. ITALIANA AMICI DELLA BICICLETTA) SCRIVE ALL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI SALERNO


 
 L’Associazione Cycling Salerno - F.I.A.B. lancia un piano di iniziative sul territorio, dirette a sollecitare interventi degli amministratori locali aventi lo scopo di favorire la diffusione della bicicletta quale mezzo di trasporto ecologico, in un quadro di riqualificazione dell'ambiente urbano ed extraurbano e di recupero della qualità della vita e della sicurezza stradale......continua a leggere il COMUNICATO STAMPA
 

   Leggi la lettera inviata

all'Amministrazione Comunale di Salerno


Ultimo aggiornamento ( Friday 28 March 2014 )
 
CicloEscursione - Sab/Dom 29/30.03.2014
Scritto da Carmine Lia   
Thursday 27 March 2014

Itinerario delle Torri - Terme di Contursi

Sabato 29 e Domenica 30 Marzo 2014

Villa Amena - Minori (SA) - Itineraro delle Torri - Cava De' Tirreni (SA)

Anche per questo fine settimana un doppio appuntamento, sabato 29 si recupera l'escursione delle torri a Cava e domenica escursione ai bagni termali di Contursi.

Sabato 30 - Itinerario delle Torri Longobarde - Cava de' Tirreni

(La Cava - J.P. Hackert)

Descrizione: Sono 33 le torri longobarde censite nel territorio di Cava, per lo più distribuite sul versante nord orientale. Le torri, dette pulieri, servivano per la caccia ai colombi selvatici, il "gioco dei colombi", a cui si dedicavano i principi di Salerno. Sono un'unicità architettonica del territorio italiano e purtroppo molte di esse si trovano in un grave stato di degrado. L'itinerario si svolge attraversando le frazioni più belle e panoramiche del lato orientale di quella che era considerata una volta, il "paradiso dei paesaggisti".

Programma: Appuntamento a Salerno in Piazza Ferrovia alle ore 9:00. Partenza in direzione di Cava per quella che era la Via Regia, ora SS/18; in località Ponte Surdolo si devia per le frazioni di Arcara, Marini fino all'Alessia alle falde del monte Boturnino (S.Liberatore). Si scende attraversando le frazioni di S.Quaranta, Dupino e Rotolo per poi risalire verso la frazione della SS.Annunziata passando per la chiesa di S.Maria del Quadruviale, importante crocevia nel medioevo della Via Maggiore che collegava Salerno e Nocera. Si sale ancora un po', fino a raggiungere il valico della Serra e la chiesa di S.Maria a Toro, luogo principe del gioco. Si prosegue su un breve tratto sterrato per le località Campitello e Arco, dove si trovano le torri meglio conservate. Infine, ripida discesa fino alla frazione di Pregiato, uno dei casali più antichi, dove ha termine il nostro itinerario. L'escursione si svolgerà come una passeggiata con soste ripetute nei luoghi più belli e significativi. Rientro a Salerno ore 15:00 circa. Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 20.00 di venerdì 28/03

Distanza:  km 32 - Difficoltà: ***/* (percorso medio con salite impegnative e alcuni brevi tratti molto impegnativi).

Capogita: Carmine Lia - tel. 329/3868277

Per approfondire:  Dipinti e stampe di Cava

Domenica 30 - Bagni termali a Contursi Terme

Terme di Contursi

Descrizione:Già nel primo secolo dopo Cristo, Plinio il vecchio scriveva delle straordinarie proprietà delle acque termali di Contursi, a cui accennano anche Virgilio, Strabone e Silvio Italico. Visita e permanenza presso il Centro turistico termale "Terme Capasso" .

Programma: Treno+Bici da Salerno a Contursi. Appuntamento stazione di Salerno ore 09,30 partenza con Treno Regionale N° 12433 delle ore 09:42. Dalla stazione di Contursi si prosegue in bici fino al centro termale. Oltre al bagno in piscina il centro offre numerosi altri servizi quali sauna, massaggi, fanghi, ecc. che i partecipanti potranno prenotare rivolgendosi direttamente al centro termale. Permanenza e relax al centro fino alle ore 16:30 quando si riparte per raggiungere la stazione di Battipaglia dove ci aspetta il treno N° 34516 per Salerno delle ore 18:20. Primo treno utile da Contursi reg. 12434 delle ore 15:17.

Distanza:  km 48 - Difficoltà: *** (percorso medio con brevi salite impegnative)

Capogita: Davide Di Domenico - tel. 347.6913869

Informazioni:

  • Si prega di confermare la propria adesione entro le ore 18.00 di sabato 29/03
  • Entrata alle Terme prezzo 10 €
  • Procurarsi un biglietto C6 Ferrovie dello Stato da 3,60€ per l'andata e un biglietto C3 da 1,80€ per il ritorno
Ultimo aggiornamento ( Thursday 27 March 2014 )
 
CicloEscursione - Sab/Dom 22/23.03.2014
Scritto da Carmine Lia   
Thursday 20 March 2014

Giornate del FAI di Primavera

Sabato 22 e Domenica 23 Marzo 2014

Villa Amena - Minori (SA) - Itineraro delle Torri - Cava De' Tirreni (SA)

In occasione delle Giornate FAI di Primavera doppia escursione per conoscere monumenti e i luoghi dimenticati della nostra provincia.

Sabato 22 - Borgo di Villa Amena e Chiesa dei SS Gennaro e Giuliano (Minori)

Descrizione: Villa Amena è il borgo rurale più antico di Minori. Al centro del villaggio, adagiata nella zona pianeggiante, sorge la chiesa dei S.S. Gennaro e Giuliano la cui origini risalgono al X - XI sec. Presenta una facciata semplice e priva di decorazioni con orientamento est-ovest i cui lineamenti riprendono con ogni probabilità quelli dell’antica Cattedrale di Minori.

Programma: Appuntamento a Salerno in Piazza Ferrovia alle ore 9:00. La visita termina alle ore 13:00 circa. È prevista la sosta in una delle spiagge della Costiera per chi abbia voglia godere il mare e il sole primaverili. Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 20.00 di venerdì 21/03

Distanza:  km 45 - Difficoltà: *** (percorso medio con qualche salita di livello medio).

Capogita: Vittorio Minniti - tel. 348/3330519348/3330519

Domenica 23 - Itinerario delle Torri Longobarde - Cava de' Tirreni

(La Cava - J.P. Hackert)

Descrizione: Sono 33 le torri longobarde censite nel territorio di Cava, per lo più distribuite sul versante nord orientale. I pulieri, così denominati, servivano per la caccia ai colombi selvatici, il "gioco dei colombi", a cui si dedicavano i principi di Salerno. Sono un'unicità architettonica del territorio italiano e purtroppo molte di esse si trovano in un grave stato di degrado. L'itinerario si svolge attraversando le frazioni più belle e panoramiche del lato orientale di quella che era considerata una volta, il "paradiso dei paesaggisti ".

Programma: Appuntamento a Salerno in Piazza Ferrovia alle ore 9:00. Partenza in direzione di Cava per quella che era la Via Regia, ora SS/18; in località Ponte Surdolo si devia per le frazioni di Arcara, Marini fino all'Alessia alle falde del monte Boturnino (S.Liberatore). Si scende attraversando le frazioni di S.Quaranta, Dupino e Rotolo per poi risalire verso la frazione della SS.Annunziata passando per la chiesa di S.Maria del Quadruviale, importante crocevia nel medioevo della Via Maggiore che collegava Salerno e Nocera. Si sale ancora un po', fino a raggiungere il valico della Serra e la chiesa di S.Maria a Toro, luogo principe del gioco. Si prosegue su un breve tratto sterrato per le località Campitello e Arco, dove si trovano le torri meglio conservate. Infine, ripida discesa fino alla frazione di Pregiato, uno dei casali più antichi, dove ha termine il nostro itinerario. L'escursione si svolgerà come una passeggiata con soste ripetute nei luoghi più belli e significativi. Rientro a Salerno ore 15:00 circa. Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 20.00 di sabato 22/03

Distanza:  km 32 - Difficoltà: ***/* (percorso medio con salite impegnative e alcuni tratti molto impegnativi).

Capogita: Carmine Lia - tel. 329/3868277

Per approfondire:

 Dipinti e stampe di Cava

Ultimo aggiornamento ( Thursday 27 March 2014 )
 
CicloEscursione - Dom 09.03.2014
Scritto da Administrator   
Wednesday 05 March 2014

  Domenica 9 Marzo 2014

Laboratori del gusto:

la marmellata d'arancia



Descrizione: Presso la Tenuta Galdieri, immersa in uno splendido agrumeto delle colline nocerine, metteremo alla prova le nostre abilità culinarie preparando una gustosa marmellata fatta con genuine arance biologiche.

Programma: Appuntamento a Salerno in Piazza Ferrovia alle ore 8:50. Partenza per Nocera Inferiore con treno  metropolitano N° 21308. Giunti a Nocera Inferiore, dopo un buon caffè, raggiungeremo in bici la Tenuta Galdieri. Dopo una breve visita di quest'ultima, inizierà il laboratorio che si protrarrà fino alle 13,00 e al termine del quale sarà possibile assaporare alcuni prodotti locali. 

Distanza:  km 10 (35 km per chi viene in bici da Salerno)

Difficoltà: ** (percorso breve) *** (percorso medio con qualche salita impegnativa)

Capogita:  Virgilio Colicino - Email: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo - Tel. 3281237506

Informazioni:

  • Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 20.00 di venerdì 07/03;
  • Contributo per barattolo di marmellata 5,00 € + Brunch con prodotti locali 5,00 €;
  • Portare propri barattoli di vetro da 500/1000 gr.
  • La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita;
Ultimo aggiornamento ( Thursday 03 April 2014 )
 
Ciclopasseggiata Urbana
Scritto da Administrator   
Friday 21 February 2014

  Domenica 23 Febbraio 2014 (*)

Ciclopasseggiata Urbana a Salerno




Descrizione: In occasione di S. Apollonia venerata dalla Chiesa cattolica come vergine e martire, patrona dei dentisti e santa invocata  dai fedeli che soffrono di malattie ai denti,  l' A.N.D.I. (Ass. Naz. Dentisti Italiani) e Cycling Salerno FIAB,  pedaleranno insieme seguendo un percorso cittadino che toccherà le aree verdi (parchi, ville e giardini) della città di Salerno, con visita al Parco del Mercatello della Collezione Botanica Acquaviva 

Distanza:  15 km - Difficoltà: * (percorso breve e pianeggiante).

Capogita: Giustina Napoli - tel: 333.4432501 - Email: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Informazioni:

  • Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 18:00 di sabato 08/02;
  • La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita;
  • Raduno Villa Comunale di Salerno, ingresso adiacente Teatro Verdi ore 10.00. 
  • (*) Gita già rinviata il 09.02 per sfavorevoli condizioni meteo.
Ultimo aggiornamento ( Friday 21 February 2014 )
 
Comunicato Stampa 23.01.2014
Scritto da Administrator   
Thursday 23 January 2014

   Comunicato Stampa - FIAB Salerno   

 

INQUINAMENTO RECORD A SALERNO MA IL MODELLO DI MOBILITA' RIMANE QUELLO AUTOCENTRICO

MUOVERSI IN BICICLETTA O A PIEDI IN CITTA' RIMANE UNA CHIMERA

URGENTE PUNTARE SU MOBILITA' ALTERNATIVA E SICUREZZA

I dati sull'inquinamento atmosferico nella città di Salerno, resi noti in questi giorni, che vedono lo sforamento dei limiti di legge di ben 17 volte nei primi 20 giorni dei quest'anno (!) riguardo la presenza di polveri fini (PM10) nell'aria, oltre a destare preoccupazione per la salute dei cittadini salernitani, mettono in evidenza le inefficaci azioni messe in campo dall'Amministrazione comunale per gestire l'urgenza anti-smog. (leggi tutto)

Ultimo aggiornamento ( Friday 28 March 2014 )
 
CicloEscursione - Sab 22.02.2014
Scritto da Carmine Lia   
Wednesday 19 February 2014

  Sabato 22 Febbraio 2014

Visita alla Bottega delle Api

Descrizione: La Bottega delle Api è un'azienda apistica di Cava De' Tirreni nata dalla passione per il mondo delle api. Grazie alla nostra macchia mediterranea, così ricca di profumi e di essenze vegetali, si riesce a produrre, più che altrove, un miele di ottima qualità. Diverse sono le varietà prodotte tra le quali il miele di ciliegio, limone, castagno, arancio, acacia e di eucalipto. Il percorso prevede la descrizione della vita e dell'organizzazione delle api, una visita guidata in apiario, la smielatura e infine la degustazione

Programma: Appuntamento a Salerno in Piazza Ferrovia alle ore 9:20. Partenza in direzione di Cava De' Tirreni, dopo una pausa caffè nel centro storico, si raggiungerà l'azienda per la visita. Rientro a Salerno ore 13:30 circa. 

Distanza:  km 22

Difficoltà: ** (percorso breve con qualche leggera salita).

Capogita: Carmine Lia - tel. 329/3868277

Informazioni:

  • Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 20.00 di venerdì 21/02;
  • La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita;
Ultimo aggiornamento ( Wednesday 19 February 2014 )
 
Speciale MTB - Dom 16.02.2014
Scritto da Administrator   
Friday 14 February 2014

  Domenica 16 Febbraio 2014

Santuario di S. Michele di Mezzo

 
 

Descrizione: Il Santuario di San Michele di Mezzo, in località Carpineto, situato a circa 500 metri di altezza è un sito devozionale risalente all'anno Mille del culto all'Arcangelo Michele

Programma: Partenza dalla stazione di Salerno ore 9:00. Rientro a Salerno alle ore 15:00.

Distanza:  50 km di cui 25 in fuoristrada - Difficoltà: **** (percorso impegnativo sia per caratteristiche del terreno che per le pendenze).

Capogita: Lorenzo Rago - tel: 347.4493412

Informazioni:

  • Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 18:00 di sabato 15/02
  • La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita
  • Solo per bici MTB
Ultimo aggiornamento ( Thursday 20 February 2014 )
 
M'illumino di meno
Scritto da Administrator   
Thursday 06 February 2014

  Venerdi 14 Febbraio 2014

M'ILLUMINO DI MENO

  Generatori d'arte:

cultura dell'energia intelligente


 
 
COMUNICATO STAMPA
 

Sarà l'arte la vera protagonista della X edizione di M'illumino di meno 2014, campagna di sensibilizzazione radiofonica sul Risparmio Energetico e sulla razionalizzazione dei consumi, lanciata da Caterpillar, Rai Radio2, che si terrà il 14 Febbraio 2014, dalle 18.00 alle 19.30 in molte città d'Italia.
Il collettivo che in questi anni ha animato l'iniziativa a Salerno, proposta da AFS Intercultura con il sostegno delle associazioni ambientaliste  Città Sostenibile, Cycling Salerno Federazione Amici della Bicicletta; gruppo locale di Greenpeace, il circolo Legambiente Salerno "Orizzonti" e la collaborazione del Centro Informagiovani Salerno, dell'Osservatorio Culture Partecipazione Giovanile dell'Università degli Studi di Salerno, Rete dei Giovani per Salerno e dell'Unione Italiana Volontari Pro Ciechi, si incontreranno in due siti museali che hanno aderito con grande entusiasmo, si tratta del Museo Diocesano "S.Matteo" e  del Museo Archeologico Provinciale di Salerno
Questi, abbassando ed in alcuni casi spegnendo del tutto le luci, lasceranno che gli spazi museali vengano illuminati attraverso fonti alternative, generando l'energia creativa degli artisti della Chiamata alle arti, che saranno protagonisti di performance artistiche, estemporanee, mostre pittoriche.  La visita ai Musei sarà a titolo gratuito per tutta la durata della manifestazione. L'iniziativa vede la  piena adesione della Soprintendenza BSAE di Salerno.

Gli appuntamenti:
- Museo Archeologico Provinciale h. 18.00 -19.30
Via S. Benedetto, 28, 84122 Salerno - tel. 089 231135
L'Osservatorio Culture Giovanili in collaborazione con Fonderie Culturali realizzerà con gli artisti del progetto regionale Chiamata alle Arti performance live di body painting e light painting , con il coinvolgimento del pubblico presente.

- Museo Diocesano "San Matteo" h. 18.00 – 19.30
Largo Plebiscito, 12, 84100 Salerno - tel. 089 239126
L'Associazione Intercultura,  parteciperà con i suoi volontari, i ragazzi stranieri ospiti provenienti da Serbia, Ungheria, Turchia, Argentina e Columbia, giovani returnees e le famiglie ospitanti che alternandosi, leggeranno i versi della leggenda del Mago alchimista Pietro Barliario e della Croce, l’opera esposta al museo illuminata da una bici-generatore messa in funzione dai volontari della Fiab Salerno.
L'atrio del Museo, illuminato da candele, sarà arricchito dalla mostra di "opere pittoriche" di giovani artisti di Chiamata alle Arti curata dall'OCPG.

- Eco Bistrot Salerno h. 21.00
Lungomare Cristoforo Colombo, 23, 84128 Salerno – tel. 089 9958200 - cell. 33 9936870
Cena al buio in collaborazione con la sezione salernitana dell'Unione Italiana Volontari Pro Ciechi, una serata all’insegna del risparmio energetico, un’occasione per mettere alla prova la propria capacità di adattamento a tavola per un confronto conviviale.
Menù fisso 12 € gradita la prenotazione

Nelle sedi ci saranno volontari delle associazioni ambientaliste, Città sostenibile,  Cycling Salerno FIAB, Greenpeace,  Legambiente,  che faranno conoscere ai presenti quali sono le numerose possibilità per attuare comportamenti, processi e interventi che ci permettono di ridurre i consumi di energia necessaria allo svolgimento delle nostre attività per contribuire in maniera sostanziale alla diminuzione del fabbisogno energetico nazionale, e di conseguenza alla riduzione dei gas serra.
Per contatti:
Mina Felici  
tel 089220031 – cell. 3497555596  
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo   Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Ultimo aggiornamento ( Thursday 20 February 2014 )
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 125 - 155 di 388
spacer.png, 0 kB

     

   

 

 

 

     BIMBIMBICI

 

 

      
   Itinerari Sensibili
 

           ALBERGABICI
 

 

   
  Image

  

    
         I NOSTRI VIDEO
          PREFERITI 

  Image  
 

Chi e' online

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB