spacer.png, 0 kB

         

             Image 

       ATTIVITÀ FISICA,
        SALUTE E BICI

        SCHEDE TECNICHE
        DIVULGATIVE FIAB

     Image

  IL BICICPLAN COMUNALE

      

  INTERSEZIONI CICLABILI

      

MODERAZIONE DEL TRAFFICO             ISOLE AMBIENTALI

       
    

  

          

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Home
Ciclo-Escursione 23.09.2012
Scritto da Administrator   
Thursday 20 September 2012

          Domenica 23 Settembre 2012*

     Bici e Kayak in Costiera Amalfitana

               

Descrizione: in bici fino al piccolo borgo di Erchie per poi continuare in canoa alla scoperta di segreti anfratti e spiagge della scolgiera.

Programma: Appuntamento Stazione di Salerno ore 8,45. Partenza in bici alle ore 9,00 per raggiungere Erchie intorno alle ore 10,00 circa. Dopo un caffè, pronti per il giro in canoa/kayak. L'istruttore di canoa deciderà la durata e il luogo dell'escursione in considerazione della preparazione media del gruppo dei partecipanti. Al rientro pic nic sulla spiaggia. Partenza per rientro a Salerno alle ore 16,00. 

Distanza in bici: Km 22 circa Difficoltà: ** (percorso breve con qualche salita impegnativa).

Capogita: Paolo Longo Per info: tel. 349/8136344

Altre Info:

  • La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita;
  • Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 12.00 di sabato 22/09;
  • Pic nic al sacco a cura propria;
  • Disponibilità per sole n° 15 canoe;
  • Contributo per noleggio canoa 5,00 €; 
  • (*) Variazione rispetto al programma ufficiale;

Guarda le Foto 2011

Ultimo aggiornamento ( Thursday 20 September 2012 )
 
Iniziativa - 21, 22 e 23 settembre
Scritto da Administrator   
Tuesday 18 September 2012

                      Napoli Bike Festival

               21, 22 e 23 settembre 2012

          

21-22-23 Settembre a Napoli arriva il primo festival dedicato alla bicicletta. Sarà la crisi, le ztl, la voglia di tenersi in forma, ma in città finalmente si incominciano a vedere sempre più biciclette... A Napoli non è mai stato cosi facile pedalare.
Descrizione
Il prossimo 21,22,23 Settembre la città di Napoli per un week end sarà la capitale del Mediterraneo degli amanti della bicicletta e della sostenibilità urbana. Dalla nostra città partiranno i più bei itinerari cicloturistici per far scoprire la Napoli già nota, ma soprattutto per far innamorare di quella ancora poco conosciuta.
Il Festival è promosso dal coordinamento NAPOLI PEDALA, rete di associazioni che si occupano della promozione dell’uso della bici e del sogno di una città diversa, solidale ed inclusiva.
Durante il giorno ci sarà la possibilità di scegliere tra i più vari itinerari cicloturistici da quelli facili e per tutti a quelli più estremi come quello in mountain bike per le scale di Napoli. In Villa Comune sarà realizzato il villaggio, con un’area riservata alla prova di bici muscolari ed a pedalata assistita, concerti con i Tetes de Bois ed il loro palco a pedali, mostre fotografiche, area dibattiti sulla mobilità alternativa, area bookshop con libri e riviste sul mondo della bici, spettacoli teatrali, video proiezioni del Bicycle Film Festival, contest di bici acrobatiche, area per percorsi per bimbi con la patente della bici. Nella Casina Pompeiana numerosi inoltre saranno i laboratori che si svolgeranno da quelli della fisica della bicicletta, al bike&cake, corso di manutenzione della bici, bici&creatività, arte&bici etc.
Tre giorni di eventi dal venerdì alla domenica per un lento viaggiare alla riscoperta del benessere e della qualità della vita.

Ultimo aggiornamento ( Tuesday 18 September 2012 )
 
Ciclo-Escursione 16.09.2012
Scritto da Administrator   
Saturday 15 September 2012

         Domenica 16 Settembre 2012

L'Oasi dunale Torre di Mare - Paestum 

 

Descrizione: Situata lungo il tratto di costa antistante l'antica città di Paestum, l'oasi dunale Torre di Mare gestita da Legambiente rappresenta una testimonianza importante dell'impegno delle associazioni ambientaliste nell'azione di tutela del patrimonio naturale. Aderite alla campagna Paestumanità.

Programma: Appuntamento alla stazione di Salerno ore 8,45, partenza in bici alle ore 9,00.  Percorreremo il Lungomare di Salerno e poi la litoranea fino a Paestum effettuando una piccola pausa caffè. Giunti all'Oasi visiteremo il tratto di pineta e di spiaggia dove si svolge l'attività di tutela da parte dei volontari di Legambiente. A seguire potremo godere della bella spiaggia e fare un bagno settembrino.

Distanza: Km 80 circa Difficoltà: *** (percorso lungo ma pianeggiante. Adatto per coloro che vogliono iniziare la pratica del cicloturismo, facendo eventualmente rientro in treno percorrendo quindi solo 40 km).

Capogita: Paolo Longo Per info: tel. 349/8136344

Altre Info:

  • La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita;
  • Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 18.00 di sabato 15/09;
  • Bici consigliata: da strada o trekking;
  • Pranzo al sacco a cura propria;
Ultimo aggiornamento ( Saturday 15 September 2012 )
 
Ciclo-Escursione 09.09.2011
Scritto da Administrator   
Thursday 06 September 2012

         Domenica 9 Settembre 2012

           "La Fiera della Frecagnola"

      

Descrizione: Alla fiera della FRECAGNOLA che si tiene nel comune cilentano di Cannalonga, nelle tradizionali "barracche" si gusta il bollito di capra, antico piatto della tradizione locale.

Programma: A cura dell'Associazione Acli FIAB di Pompei

                   Vedi allegato

Distanza: Km 35 circa - Difficoltà: *** (percorso medio con alcune salite impegnative).

Capogita: Vittorio Minniti Per info: tel. 348/3330519

Altre Info:

  • La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita;
  • Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 12.00 di sabato 08/09;
  • Bici da strada o trekking;
  • Non dimenticare costume ed asciugamano; 
Ultimo aggiornamento ( Saturday 15 September 2012 )
 
Escursione Ciclo-Ambientalista
Scritto da Administrator   
Thursday 30 August 2012

        MEMORIAL ANGELO VASSALLO

           "FIAB ricorda Angelo Vassallo,

  Sindaco pescatore del Comune di Pollica"

                   Domenica 02/09/2012



 

Descrizione: in commemorazione del 2° anniversario della tragica scomparsa di Angelo Vassallo, l'associazione Cycling Salerno della Federazione Italiana Amici della Biciclettta, anche quest'anno organizza un'escursione in bicicletta nei territori del Cilento. La finalità dell'iniziativa è quella di continuare l'opera del Sindaco Angelo Vassallo a battersi contro i fenomeni che mirano a depredare il territorio e a distruggerne l'identità. I ciclisti partiranno dalla stazione di Vallo Scalo alle ore 9,30 per raggiungere il porto di Acciaroli alle ore 13,00 circa, qui incontreremo i responsabili della Fondazione "Angelo Vassallo Sindaco Pescatore" e gli amministratori del Comune di Pollica. 

Programma: partenze da Salerno - Treno+Bici da Salerno a Vallo Scalo con Treno Regionale N° 22229 delle ore 08:17. Da Vallo Scalo partenza in bici alle ore 9:30 alla volta di Acciaroli; il percorso prevede la scalata del monte Stella passando per Acquavella, Gelso, Pollica. Sono previste un paio di soste sul percorso per riposo e per godere dei magnifici paesaggi. Arrivo ad Acciaroli alle ore 13:00 - incontro con i rappresentanti della Fondazione e con il sindaco di Pollica. Dopo la spiaggia e il mare raggiungeremo Ascea Marina per fare rientro a Salerno con il treno N° 22226 delle ore: 18:07 con arrivo alle 19:09. Munirsi di N° 2 biglietti Unico Campania E9 da 5,30 € o di un Week End da 8,00, le bici nei week end viaggiano gratis.

Distanza: Km 50 circa - Difficoltà: *** (percorso medio con qualche salita media e impegnativa)

Capogita: Paolo Longo - Per info: tel. 349/8136344

Altre Info:

- Pranzo a cura propria;

- Si prega di confermare l'adesione all'escursione entro sabato 01/09;

- Costume e asciugamano al seguito per approfittare delle 5 vele di Acciaroli!

- La partecipazione è gratuita;

- COMUNICATO STAMPA

- FOTO 2011

Ultimo aggiornamento ( Thursday 30 August 2012 )
 
Ciclo-Escursione 19.08.2012
Scritto da Administrator   
Thursday 16 August 2012

            Domenica 19 Agosto 2012

   BICI E CANOA sul fiume BUSSENTO 

  

Descrizione: Giornata dedicata alla canoa presso la foce del fiume Bussento in compagnia degli istruttori dell'associazione Polisportiva Cilento. 

Programma: Appuntamento alla stazione di Salerno ore 7,20. Partenza con il treno 22171 delle ore 7,31 e arrivo alla stazione di Policastro alle ore 9,14. Dopo una breve pedalata raggiungeremo la foce del Bussento presso la sede della CKP. Il programma prevede la possibilità di prendere lezioni di canoa alla presenza di istruttori federali e di fare una breve escursione sul fiume in kayak. Inoltre, per i più esperti, è prevista un'escursione via mare percorrendo la costa di Scario. Per ulteriori informazioni contattare Maurizio Avagliano tel. 328/3294196.
Per il ritorno dalla stazione di Policastro prenderemo il treno 22226 per Salerno delle 17,37 con arrivo alle 19,09. Acquistare N° 2 biglietti E11 da 7,20 € o in alternativa N°1 E8 Week End (valido a/r) da € 8,00, le bici nei week-end e i festivi viaggiano gratis. 

Distanza: Km 10 circa Difficoltà: ** (percorso breve e pianeggiante).

Capogita: Carmine Lia Per info: tel. 329/3868277
Responsabile canoa: Maurizio Avagliano tel. 328/3294196

Altre Info:

  • La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita;
  • Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 18.00 di sabato 18/08;
  • Bici consigliata: da strada o trekking;
  • Noleggio della canoa 3€/ora
  • Pranzo al sacco a cura propria;
Ultimo aggiornamento ( Saturday 15 September 2012 )
 
Ciclo-Escursione 12.08.2012
Scritto da Administrator   
Thursday 09 August 2012

            Domenica 12 Agosto 2012

 OASI WWF GROTTE DI MORIGERATI 

  

Descrizione:La profonda forra di Morigerati è sede di  una meravigliosa oasi naturale WWF creata nel 1985 con un estensione di circa 607 ettari. E' raggiungibile percorrendo un sentiero attrezzato che comincia nei pressi dell'abitato di Morigerati dove è possibile ammirare le meravigliose risorgenze del Bussento. Vedi: Oasi Grotte di Morigerati.

Programma: Appuntamento Stazione di Salerno ore 7,20. Partenza con treno delle ore 7,31 e arrivo a Sapri alle ore 9,21. Pedaleremo subito in salita fino a Torraca, dove effettueremo una pausa e riempiremo le borracce. Da qui, deviando in direzione Morigerati, giungeremo fine al paese per poi scendere a visitare l'oasi e sostare per il pic nic. Intorno alle 15,30 partenza per Sapri passando per il paese di Vibonati. Dalla Stazione di Sapri prenderemo il treno per Salerno delle 17,30 con arrivo alle 19,09. Acquistare N° 2 biglietti E11 da 7,20 € o in alternativa N°1 E11 Week End (valido a/r) da € 08,00, le bici il sabato e la domenica viaggiano gratis. 

Distanza: Km 40 circa Difficoltà: *** (percorso medio con salite di media difficoltà e qualche salita impegnativa). Il percorso.

Capogita: Carmine Lia Per info: tel. 329/3868277

Altre Info:

  • La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita;
  • Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 18.00 di sabato 11/08;
  • Bici consigliata: da strada o trekking;
  • Pranzo al sacco a cura propria;

 Guarda le foto

Ultimo aggiornamento ( Thursday 09 August 2012 )
 
CicloEscursione - Sab 04.08.2012
Scritto da Administrator   
Monday 30 July 2012

              Sabato 04.08.2012

                   < 'A Chiena >

        

Descrizione: Ancora oggi nella città di Campagna vengono deviate le acque del fiume Tenza lungo le strade del centro storico, dando luogo ad un evento eccezionale di antica origine, forse unico al mondo, tra la mitologia, la storia e la realtà. Numerose le iniziative e i giochi d'acqua che si organizzano per l'occasione e che rendono questa ciclo-escursione un classico irrinunciabile! 

Programma: Treno + Bici da Salerno a Battipaglia. Appuntamento Piazza Ferrovia di Salerno ore 09,10, partenza con Treno N° 2427 delle ore 09,23. Da Battipaglia proseguiremo in bicicletta fino a Campagna passando per Eboli.  Nell'attesa dell'evento della Chiena potremo visitare la città e le varie mostre che si organizzano per l'occasione. Partenza per il rientro dalla Stazione di Battipaglia con Treno N° 2432 delle ore 18,22 con arrivo a Salerno alle 18,46. Acquistare N° 2 biglietti Unico E3 da 2,10 €, la bici nei week end viaggia gratis. 

Distanze: Km 20 circa - Difficoltà: ** (percorso breve in leggera salita all'andata)
Capogita
: Lia Carmine - Tel.: 329/3868277

Altre Info:

  • Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 18.00 di venerdi 03/08;
  • Pic-nic al sacco a cura propria;
  • La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita;

Ultimo aggiornamento ( Monday 30 July 2012 )
 
CicloEscursione - Dom 15.07.2012
Scritto da Administrator   
Wednesday 11 July 2012

 CicloEscursione Domenica 15.07.2012

  "FestAmbiente e Legalità a Pollica"

   

Descrizione: Il modo migliore di ricordare Angelo Vassallo e sconfiggere chi ne ha voluto la morte è quello di consolidare per sempre il rapporto stretto tra Pollica e il binomio ambiente e legalità. Per questo nasce FESTAMBIENTE E LEGALITA' - MUSICA, PAROLE, INCONTRI, CIBO CONTRO LE ECOMAFIE.

Programma: Treno+Bici da Salerno a Paestum. Appuntamento Piazza Ferrovia di Salerno ore 08,20, partenza con Treno Regionale 3455 delle ore 08,33. Dopo il rituale caffè con vista templi, partenza alla volta di Pollica. Questo primo tratto di itinerario di circa 45 km, con scorci panoramici straordinari, ci porterà ad attraversare tutto l'Alto Cilento "circumpedalando" in parte il Monte Stella. A Pollica, presso il Castello, parteciperemo al Laboratorio del Gusto a cura di Slow Food Campania con degustazioni guidate. Ancora in bici, proseguiremo in discesa fino al mare Bandiera blu di Acciaroli per un bagno rinfrescante prima della partenza per Agropoli. Dopo la birretta fresca al dopolavoro ferroviario il Treno Regionale 2432 delle ore 17,49 ci riporterà a Salerno per le 18,46. Munirsi di N° 2 Biglietti Unico E5 da 3,30 € o N° 1 Biglietto Unico E5 Week End da 5,30; le bici nei fine settimana viaggiano gratis.

Distanze: Km 90 circa - Difficoltà: **** (Percorso lungo con salite impegnative)
Capogita
: Paolo Longo - Tel.: 349/8136344

Altre Info:

  • Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 18 di sabato 14/07;
  • La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita;
  • Non dimenticare costume ed asciugamano!

Ultimo aggiornamento ( Wednesday 11 July 2012 )
 
CicloEscursione - Dom 01.07.2012
Scritto da Administrator   
Friday 29 June 2012

 CicloEscursione Domenica 01.07.2012

"Punta Tresino e S. M. di Castellabate"

  

 Descrizione: Punta Tresino è la porta d'accesso alla parte settentrionale del Parco del Cilento. Un'area ricca di vegetazione mediterranea dove si trovano diverse costruzioni rurali, ottimo percorso per un fuoristrada leggero sempre affacciati sul mare!

Programma: Treno+Bici Salerno-Agropoli. Appuntamento Piazza Ferrovia di Salerno ore 08,20, partenza con Treno Regionale 3455 delle ore 08,33. Passando per il porticciolo di Agropoli e poi la Baia di Trontova, ci immetteremo sul fuoristrada fino a Punta Tresino. Proseguiremo poi fino a S. Maria di Castellabate per un bagno e un gelato nella sua splendida piazzetta. Rientro in bici fino ad Agropoli dove ci aspetta il Treno Regionale 2432 delle ore 17,49 con arrivo a Salerno alle 18,46. Munirsi di N° 2 Biglietti Unico E5 da 3,30 € o N° 1 Biglietto Unico E5 Week End da 5,30.   

Distanze: Km 42 circa - Difficoltà: *** (percorso medio in parte sterrato)
Capogita
: Paolo Longo - Tel.: 349/8136344

Altre Info:

  • Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 18 di sabato 30/06;
  • Bici consigliata, MTB e Trekking;
  • La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita;
  • Eventuale rientro anticipato con treno delle 15,33;
  • Non dimenticare costume ed asciugamano!

                                                    Guarda le foto 2011

Ultimo aggiornamento ( Friday 29 June 2012 )
 
CicloEscursione - Domenica 24.06.2012
Scritto da Administrator   
Friday 15 June 2012

               Domenica 24.06.2012

     Castello baronale di Rocca Cilento

   

Descrizione: Il castello baronale di Rocca Cilento è un luogo simbolico della storia del Cilento e delle varie vicende che vi si sono succedute, dal gastaldato di Lucania della Langobardia Minor alla denominazione normanna, alla baronia del Cilento di cui fu sede sotto i Sanseverino.

Programma: Treno+Bici da Salerno a Paestum. Appuntamento stazione di Salerno ore 09,00 partenza con Treno Regionale N° 22225 delle ore 09,09. Da Paestum, dopo un buon caffè con vista sui templi, ci dirigeremo verso Prignano Cilento, piccolo paesino che attraverseremo prima di giungere a Rocca Cilento nel comune di Lustra. Dopo la visita del Castello con panoramiche mozzafiato a 360°, la strada ora tutta in discesa ci porterà velocemente fino alla favolosa Baia Trentova. Quale posto migliore per iniziare la stagione balneare?!  Il rientro a Salerno dalla stazione di Agropoli con Treno N° 2432 delle ore 17,49 con arrivo alle ore 18,46 (in tempo per vedere la partita Italia-Inghilterra e svolgere tutti i rituali del caso!). Acquistare N° 2 biglietti Unico E5 da 3,30 € oppure un weeK end da 5,30 €, il trasporto della bici nei fine settimana è gratis.

Distanza: Km 60

Difficoltà: *** (percorso medio con qualche salita impegnativa)

Capogita: Paolo Longo - Per info: 349/8136344

Altre Info:

  • La partecipazione è gratuita;
  • Pic-nic al sacco a cura propria;
  • Tessera FIAB 2012;
  • Confermare l'adesione entro le h. 18 di sabato 23/06;
Ultimo aggiornamento ( Friday 22 June 2012 )
 
CicloEscursione - Domenica 17.06.2012
Scritto da Administrator   
Friday 15 June 2012

              Domenica 17.06.2012

     Sagra della ciliegia di Bracigliano

   

Descrizione: La ciliegia di Bracigliano è la migliore d'Italia. Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato nel 2011 alla "spernocchia" braciglianese nel corso dell'annuale Festa nazionale "Città delle ciliegie". 

Programma: Treno+Bici da Salerno a Nocera Inferiore. Appuntamento stazione di Salerno ore 09,15 partenza con Treno Regionale N° 2426 delle ore 09,35. Da Nocera Inferiore, dopo un buon caffè, ci dirigeremo su una strada perlopiù pianeggiante in direzione NE per raggiungere il comune di Bracigliano. Qui approfitteremo per ricercare qualche piantagione di ciliegi da visitare e per assaggiare i suoi pregiati frutti di stagione, seguiremo poi per la sagra. Il rientro a Salerno è previsto in bicicletta effettuando la discesa lungo la Valle dell'Irno, arrivo alle 17,00 circa. Acquistare N° 1 biglietto Unico E2 da 1,50 €, il trasporto della bici nei fine settimana è gratis.

Distanza: Km 60

Difficoltà: *** (percorso medio con qualche salita impegnativa)

Capogita: Senatore Giuseppe - Per info: 347/1463306

Altre Info:

  • La partecipazione è gratuita;
  • Pic-nic al sacco a cura propria;
  • Tessera FIAB 2012;
  • Confermare l'adesione entro le h. 18 di sabato 16/06;
Ultimo aggiornamento ( Friday 15 June 2012 )
 
Campagna Nazionale "In Itinere"
Scritto da Administrator   
Thursday 14 June 2012

          

       Più tutela per chi va al lavoro in bicicletta

 Richiesta di modifica della legge sull'infortunio in itinere

Egregio Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana, Prof. Mario Monti,

Abbiamo molto apprezzato la nota con cui Lei il 14 maggio scorso ha dato sostegno alle istanze della campagna #salvaiciclisti sottolineando i vantaggi economici derivanti dall’uso della bicicletta in ambito urbano e definendo la bicicletta come “mezzo di trasporto “intelligente”, sia dal punto di vista dell’impatto ambientale, sia a livello economico, dato che riduce sensibilmente i costi legati alla mobilità urbana, sia, aspetto non meno rilevante, per la salute degli individui.”
Infatti, in questo periodo di crisi economica, per ridurre i costi derivanti dalla mobilità, molte persone fanno sempre più ricorso all’uso della bici, anche per andare al lavoro.

Purtroppo nel nostro Paese coloro che decidono di utilizzare la bici per recarsi al lavoro, si trovano a confrontarsi con una legislazione che, non solo non incentiva, ma addirittura penalizza chi utilizza questo mezzo di trasporto. In Italia, in caso di sinistro durante il percorso casa-lavoro effettuato in bicicletta, l’INAIL riconosce al lavoratore lo status di “infortunio in itinere” “purché avvenga su piste ciclabili o su strade protette; in caso contrario, quando ci si immette in strade aperte al traffico bisognerà verificare se l`utilizzo era davvero necessario” [nota INAIL].
Mentre nel resto d’Europa l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto per recarsi al lavoro è sistematicamente incentivato e promosso, in Italia il lavoratore che decide di spostarsi senza inquinare e senza creare traffico, non solo non riceve alcun incentivo, ma deve farlo a proprio rischio e pericolo e senza tutele.

Allo scopo di mettere fine a questo anacronismo è in corso una campagna promossa dalla Federazione Italiana Amici della Bicicletta (FIAB) che chiede la modifica dell’art. 12 del D.Lgs. 38/2000 e di aggiungere al testo attuale la frase: “L’uso della bicicletta è comunque coperto da assicurazione, anche nel caso di percorsi brevi o di possibile utilizzo del mezzo pubblico”, esattamente come previsto per il lavoratore che si reca al lavoro a piedi.

La proposta della FIAB ha già raccolto oltre diecimila firme e ricevuto parere favorevole da parte di ben tre Regioni, tre Province e sedici Comuni tra cui Milano, Bologna e Venezia che ravvisano grande imbarazzo nel chiedere ai concittadini e ai propri dipendenti di usare la bicicletta senza poter garantire nel contempo adeguate tutele.

Con la presente chiediamo a Lei, al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali e ai Presidenti di Camera e Senato di voler intervenire al più presto per porre fine a questa discriminazione che non ha eguali in Europa e di accogliere questa proposta di modifica legislativa.

Per ulteriori informazioni sul tema dell’infortunio in itinere per il pendolare in bicicletta, Le segnaliamo il sito internet www.bici-initinere.info che è stato predisposto allo scopo di diffondere consapevolezza rispetto a questa campagna.

Confidando in una sua pronta risposta e auspicandoci condivisione nel merito,

cogliamo l’occasione per salutarla cordialmente

--------------------------

Se anche tu ritieni che chi si reca al lavoro in bicicletta non debba essere vittima di discriminazioni invia questa lettera direttamente al Presidente del Consiglio, al Ministro competente e ai Presidenti di Camera e Senato: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo ; Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo ; Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo ; Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo .

Inoltre puoi contribuire alla diffusione di questa iniziativa attraverso il tuo blog, il tuo sito internet oppure attraverso il tuo account di Facebook o di Twitter.

Ultimo aggiornamento ( Thursday 14 June 2012 )
 
CicloEscursione - Domenica 10.06.2012
Scritto da Administrator   
Friday 08 June 2012

               Domenica 10.06.2012

       Padula e il lago pleistocenico!

 

Descrizione: Dalla stazione di Buccino percorreremo tutto il "lago" oggi Vallo di Diano, per raggiungere Padula e visitare la sua Certosa, uno dei complessi monumentali più grandi e importanti dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.

Programma: Treno+Bici da Salerno a Buccino. Appuntamento stazione di Salerno ore 09,30 partenza con Treno Regionale N° 12433 delle ore 09,42. Arrivati a Buccino Scalo in bici percorreremo una strada prevalentemente pianeggiante ad eccezione dei primi chilometri leggermente in salita. Raggiungeremo la nostra meta della giornata, Padula con la sua sontuosa certosa, attraversando il comune di Polla e i territori dei comuni di Atena Lucana e Sala Consilina, dove effettueremo una breve sosta caffè.  Arrivati a Padula visiteremo la certosa approfittando poi del prato per consumare il nostro pic nic. Tempo permettendo, sulla strada per il ritorno, attraverseremo il centro storico di Padula per poi riportarci a Buccino Scalo dove ci attende il treno N° 12436 delle ore 19,02. Acquistare N° 2 biglietti Unico E7 da 4,40 € oppure N° 1 Week End da 7,00 €, il trasporto bici nei fine settimana è gratis.

Distanza: Km 100

Difficoltà: **** (percorso lungo con alcune salite poco impegnative)

Capogita: Paolo Longo - Per info: tel. 349/8136344

Altre Info:

  • La partecipazione è gratuita;
  • Entrata Certosa di Padula € 4,00 (ridotto € 2,00)
  • Pic-nic al sacco a cura propria;
  • Tessera FIAB 2012;
  • Confermare l'adesione entro le h. 18 di sabato 09/06;
Ultimo aggiornamento ( Friday 08 June 2012 )
 
CicloEscursione - Domenica 03.06.2012
Scritto da Administrator   
Friday 01 June 2012

               Domenica 03.06.2012

     Il Faito e Santa Maria del Castello

   

Descrizione: Santa Maria del Castello è un piccolissimo borgo, magnificamente poggiato sulla parte più alta del territorio di Vico Equense, nel punto di valico (670 m slm) che a ridosso del Monte Conocchia e sotto le cime del S. Angelo a Tre Pizzi si affaccia su Positano (foto). Non è un posto "per bici", ma in bici ci si può arrivare e scoprire così un luogo solitario e tranquillo, per secoli punto di passaggio per tutti coloro che - risalendo a piedi per sentieri e scale - dal versante amalfitano della penisola portavano ogni giorno merci verso Castellammare o Vico Equense.

Programma: Treno+Bici da Salerno a Pompei. Appuntamento stazione di Salerno ore 09,20 partenza con Treno Regionale delle ore 09,35. Da Pompei raggiungeremo in bicicletta la stazione della Circumvesuviana di Castellammare di Stabia: da lì con la funivia arriveremo in pochi minuti sul Monte Faito (quota 1103 m slm), per poi riprendere a pedalare su strada asfaltata in continua leggera salita fino al santuario di S. Michele (1278 m). Dopo una breve sosta torneremo indietro verso il Piazzale dei Capi con belvedere sul Golfo di Napoli e C.mare, Ischia, Procida, Vivara, Punta Campanella, Sorrento, Le Tore, Vetara, Monte Vico Alvano, Monte Comune...). Lasciate le bici subito dopo la chiesetta di Santa Maria, raggiungeremo a piedi (5') il punto che a strapiombo guarda Positano, con ampio scorcio della costiera amalfitana (Montepertuso, Nocelle, Paipo) fino a Vettica Maggiore. Da Santa Maria del Castello ripartiremo verso le 16,30, ridiscendendo per Moiano, Massaquano e altri piccolli casali, fino a Vico Equense. Da Vico lungo la panoramica arriveremo a Castellammare, per poi riprendere la strada che ci riconduce alla stazione di Pompei dove prenderemo il treno delle 18:39 per Salerno. Acquistare N° 2 biglietti Unico E3 da 2,10 € oppure N° 1 Week End da 3,40 €, il trasporto bici nei fine settimana è gratis. Il biglietto per la funivia costa 5,30 € + 0,90 € per la bici.

Distanza: Km 55

Difficoltà: *** (percorso medio con alcune salite impegnative)

Variante: per chi volesse raggiungere Faito senza funivia,  il percorso è belissimo quasi interamente in ombra, ma estremamente impegnativo! Difficoltà *****!!!!!  

Capogita: Guido Celentano - Per info: tel. 329.3868277 (Carmine)

Altre Info:

  • La partecipazione è gratuita;
  • Pic-nic al sacco a cura propria;
  • Tessera FIAB 2012;
  • Confermare l'adesione entro le h. 18 di sabato 02/06;
Ultimo aggiornamento ( Friday 01 June 2012 )
 
CicloEscursione - Domenica 27.05.2012
Scritto da Administrator   
Wednesday 23 May 2012

              Domenica 27.05.2012

 "Irpinia da scoprire sulle strade che

  incrociano l'antica ferrovia del vino"

      

  

Descrizione: Viaggio di scoperta nell'entroterra campano tra colli e borghi dell'Irpinia verde attraverso strade di grande fascino per assaporare i grandi vini docg della Campania - Fiano di Avellino, Greco di Tufo e Taurasi. Per approfondimenti: Movimento Turismo del Vino

Programma: Treno+Bici da Salerno ad Avellino. Appuntamento stazione di Salerno ore 08,00 partenza con Treno Regionale N° 7892 delle ore 08,12. Dalla stazione di Avellino proseguiremo in bici fino a Montefusco dove troveremo la prima cantina, Terredora. Dopo la degustazione dei suoi pregiati vini, ancora in bici fino a Sorbo Serpico dove visiteremo la cantina Feudi di San Gregorio. Solo pochi chilometri ancora per raggiungere l'ultima cantina - I Favati - prima di raggiungere nuovamente la stazione di Avellino per prendere il treno delle 16:11 con arrivo a Salerno alle ore 17:25. Acquistare N° 2 biglietti Unico E4 da 2,80 € oppure N° 1 Week End da 4,50 €, il trasporto bici nei fine settimana è gratis.

Distanza: Km 41

Difficoltà: *** (percorso medio con qualche salita impegnativa).

Capogita: Paolo Longo - Per info: tel. 349.8136344

Altre Info:

  • La partecipazione è gratuita;
  • Pic-nic al sacco a cura propria;
  • Tessera FIAB 2012;
  • Confermare l'adesione entro le h. 18 di sabato 27/05;
Ultimo aggiornamento ( Friday 01 June 2012 )
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 218 - 248 di 412
spacer.png, 0 kB

 

 

      
        RC bici - 24 ore  

     

   

 

     BIMBIMBICI

           ALBERGABICI
 

 

 

      
   Itinerari Sensibili
 

   
  Image

  

    
         I NOSTRI VIDEO
          PREFERITI 

  Image  
 

Chi e' online

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB