Domenica 18 Gennaio 2014

             "al tempio che (h)era"

 

Descrizione: La passeggiata prevede il raggiungimento del Museo Narrante di Hera Argiva inserito nel contesto unico ed irripetibile del celebre santuario che i Poseidoniati vollero erigere per venerare la dea della loro città, nume tutelare delle nozze e della fertilità umana e naturale.
Qui visiteremo la mostra “Al tempio che (H)era” di Virginia Franceschi, "che di questo antico sito ha percepito le suggestioni e le atmosfere create dalla forte presenza della dea protettrice del matrimonio e del parto e simbolo di bellezza e di fertilità.
Attraverso la millimetrica precisione della tecnica del cucito, l’artista intreccia, accosta e sovrappone ruvido lino, cotone, morbida seta, ispida lana, che quasi fermano il tempo e compongono mirabili opere di stoffa e mosaici tessili.
La mostra “Al tempio che (H)era”, curata da Maria Giovanna Sessa e illustrata nel catalogo edito da Arte’m, ben esprime la propensione alla sintesi tra i tempi, così come l’opera dell’artista, che si rivolge ad un’antica attitudine rivisitata in chiave contemporanea. Gli arazzi, i ricami, le stoffe manipolate dalla Franceschi si intonano perfettamente alle arcaiche attività di tessitura svolte nel cosiddetto Edificio Quadrato del santuario dalle giovani vergini iniziande al matrimonio." (La Stampa Arte.it). In occasione di questa prima cicloescursione partirà anche il Tesseramento 2014 alla ns. associazione Cycling Salerno FIAB.

 Programma: Appuntamento Stazione di Salerno ore 8,45. Partenza in bici alle ore 9,00. Percorreremo la strada  lungomare fino a Pontecagnano per poi proseguire sulla panoramica strada Aversana fino alla foce del Sele. Appena superato il fiume svolteremo nella campagna pestana per raggiungere il Museo di Hera Argiva. Rientro sullo stesso percorso fino a Salerno, orario previsto per l'arrivo ore 13,00 circa.                                                                

Distanza: Km 60 circa - Difficoltà: ** (percorso di media lunghezza tutto pianeggiante)

Capogita: Sylva D'Amato - Per info: tel. 329 0290654 - E-mail:  Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Altre Info:

  • L'ingresso al Museo e alla mostra è gratuito;
  • Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 18,00 di venderdi 17.01;
  • La partecipazione alla cicloescursione è gratuita.

Foto Escursione del 11.10.2009