CicloEscursione GT - Dom 28.06.2015
Scritto da Administrator   
Thursday 25 June 2015

  Domenica 28 Giugno 2015

3° Grand Tour del Cilento



Descrizione: Torna, con qualche settimana d'anticipo rispetto agli anni passati, il Grand Tour del Cilento, la gita più attesa in FIAB Salerno, da parte dei soci che amano le lunghe distanze! Lo spostamento di data ci permetterà di pedalare con un clima meno torrido e approfittare delle lunghissime giornate del solstizio appena passato. Qualche km in più rispetto allo scorso anno, 98,4 km e un'altimetria  anch'essa un pò più impegnativa (+ 2252+ 2252/ - 2253) caratterizzano il GT 2015. Percorreremo ancora l'area meridionale del Cilento, da Ascea Marina a Policastro Bussentino, pedalando su tratti di strada e visitando luoghi del tutto nuovi, anche per chi come noi di FIAB Salerno ha ormai percorso in lungo e largo il Cilento. Come i viaggiatori del tempo del GRAND TOUR, a cavallo del nostro fido mezzo, non potremo che rimanere meravigliati dalla belleza dei luoghi incontaminati che ci porteranno dal mare alla montagna, e dalla montagna ancora al mare.
Ecco l'elenco dei paesi che attraverseremo: Ascea Marina, Ascea Paese, Terradura e Mandia frazioni di Ascea, S. Barbara Frazione di Ceraso, Ceraso, Massascusa fraz. di Ceraso, Cuccaro, Futani, San Mauro la Bruca, Foria fraz. Centola, San Severino di Centola, Celle di Bulgheria, Acquavena fraz. di Roccagloriosa, Bosco e Scario frazioni di S. Giovanni a Piro, Policastro Bussentino. Percorso completo.   

Programma: Appuntamento a Salerno in Piazza Ferrovia alle ore 7:25. Partenza con treno reg. 2425 delle ore 07:36 per Ascea, con arrivo alle 08:40. Dopo un caffè ristoro inizieremo a pedalare effettuando solo brevi soste, una più lunga la effettueremo intorno alle ore 12,30 per consumare il pic-nic. Poi ancora in sella per affrontare la seconda parte della giornata. Il treno per il ritorno è previsto dalla stazione di Policastro Bussentino, reg. 3716 delle 17,43 con arrivo a Salerno alle 19,19 (treno successivo parte ore 18,53). 

Organizzazione: Questa gita ha un approccio organizzativo tipo randonnée, ma ad ogni modo senza essere sportiva (nessun controllo da effettuare, nessun tempo da rispettare, se non quello del treno per il ritorno!). Ciò significa che il gruppo non sarà condotto e organizzato dal capogita e gli altri addetti alla gita. Infatti, in questo caso ogni ciclista potrà scegliere di pedalare in compagnia oppure in solitaria, secondo quelle che sono le proprie esigenze, capacità fisiche o la propria sensibilità nel fermarsi per godere di qualche paesaggio o luogo che lo ispiri particolarmente. Pertanto il capogita è solo il riferimento al quale comunicare situazioni o chiedere informazioni. Di conseguenza, ciascun partecipante deve poter essere in grado di affrontare il percorso senza nessun aiuto esterno, sia in riferimento all'itinerario, che deve essere precedentemente studiato, e sia in riferimento ai possibili danni meccanici che possono verificarsi alla bicicletta. Per situazioni particolari, al 62° km dopo il comune di S. Mauro la Bruca è possibile lasciare il tracciato per raggiungere la stazione più vicina, percorrendo in discesa circa km 7 km fino alla stazione di Pisciotta oppure percorrendo altri 11 km fino alla Stazione di S. Severino di Centola. Tutti i partecipanti debbono essere muniti del tracciato che può essere scaricato e stampato dal link sopra.    

Distanza:  km 98,4 - Difficoltà: ***** (percorso lungo con salite impegnative).

Capogita:  Paolo Longo - tel. 349.8136344

Informazioni:

  • Si prega di voler confermare la propria adesione entro le ore 20.00 di sabato 27/6;
  • La partecipazione alla ciclo-escursione è gratuita;
  • Acquistare N° 1 Biglietto da 4,80 € per l'andata e N° 1 Biglietto da 6,40 € per il ritorno;
  • L'escursione è riservata solo a cicloturisti esperti tesserati FIAB 2015;
  • Pic-nic a cura propria, sul percorso non mancherà l'opportunità di poter acquistare frutta fresca di stagione. 
Ultimo aggiornamento ( Thursday 25 June 2015 )